Avviso inerente la disciplina della nuova Imu istituita dalla Legge 27.12.2019 n. 160 con istruzioni per l'effettuazione del versamento, in particolare relativamente alla scadenza del 16 giugno 2020.

A seguito della comunicazione ufficiale da parte dell’Autorità Sanitaria del primo caso di infezione da Covid-19 nel Comune di Ferentillo, il Commissario Straordinario ha immediatamente emesso un’ordinanza di isolamento contumaciale.

Si precisa comunque che la persona risultata positiva sta bene.

l’Autorità Sanitaria ha già messo in atto i protocolli previsti ai fini del contenimento della diffusione del contagio.

E’stato immediatamente attivato il Centro Operativo Comunale al fine di assicurare la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso ed assistenza alla popolazione.

Il Commissario sta operando in stretto contatto con l’Autorità Sanitaria, per monitorare costantemente l’evoluzione della situazione, assolutamente sotto controllo e per questo auspica che non si creino facili allarmismi tra la popolazione.

La dott.ssa Palma rinnova l’invito alla popolazione a rispettare le disposizioni previste dalle normative in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria ed in particolare ricorda di mantenere le distanze di sicurezza e le accortezze igienico-sanitarie previste, qualora si debba uscire per l’acquisto di beni di prima necessità, per le motivate esigenze lavorative e per le situazioni di assoluta urgenza o di necessità o per motivi di salute.

AVVISO PER L’ASSEGNAZIONE DEL BONUS ALIMENTARE A FAVORE DI PERSONE E/O FAMIGLIE IN CONDIZIONI DI DISAGIO ECONOMICO E SOCIALE CAUSATO DALLA SITUAZIONE EMERGENZIALE IN ATTO, PROVOCATA DALLA DIFFUSIONE DI AGENTI VIRALI TRASMISSIBILI (COVID-19).

Con Ordinanza del Commissario Straordinario con i poteri del Sindaco n. 4 del 30.03.2020 è stato approvato il disciplinare e l’avviso per l’assegnazione del bonus alimentare a favore di persone o famiglie in condizione di disagio economico e sociale.

(nell'avviso alla voce esclusioni è erroneamente indicata tra parentesi in lettere la cifra di cinquecento, la stessa deve intendersi 800,00 come previsto dal disciplinare)

Per accedere al bonus, qualore in possesso dei requisiti previsti dal disciplinare, si prega di presentare la domanda secondo il modello allegato.

Attivazione Centro Operativo Comunale (C.O.C.) del Comune di Ferentillo per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da  Covid-19.

Il Comune di Ferentillo avvia la raccolta di richieste per l’attuazione delle misure di soccorso alimentare.

I cittadini interessati dalle misure di aiuto sono invitati a presentare, debitamente compilato, il modello allegato alla presente ed a prendere visione dell'avviso completo allegato.

AVVISO PUBBLICO per la concessione di contributi economici a sostegno della prima infanzia e/o natalità per i Comuni di Arrone, Ferentillo, Montefranco e Polino

Il presente avviso disciplina le modalità di erogazione di contributi del Fondo nazionale per le politiche della famiglia – azioni a favore della prima infanzia e/o della natalità - assegnati dalla Regione Umbria alla Zona Sociale n.10 nell’anno 2018. I contributi del presente bando hanno l'obiettivo di rispondere ai bisogni di:

- sostegno socio-economico delle giovani coppie o dei nuclei familiari monogenitoriali con minori 0-3 anni;

- sostegno delle donne sole o delle giovani coppie in attesa di un figlio, come incentivo per la promozione della natalità.

Beneficiari e ammontare del contributo:

Giovani coppie (composte da coniugi o da conviventi, in cui almeno uno dei due componenti non abbia superato i quaranta anni) o nuclei familiari monogenitoriali con minori da zero a tre anni;

Donne sole o giovani coppie (composte da coniugi o da conviventi, in cui almeno uno dei due componenti non abbia superato i quaranta anni), in attesa di un figlio.

Le risorse complessive disponibili per i 4 Comuni dell’U.D.C. sono € 1.500,00.

 Il contributo erogato a sostegno della prima infanzia ammonterà a:

  1. centocinquanta euro (150,00 €) a nucleo con un minore 0-3 anni;
  2. duecento euro (200,00 €) a nucleo con due o più minori 0-3 anni.

 Il contributo erogato a sostegno della natalità ammonterà a duecento euro (200,00 €) a richiedente.

 

Alla data di scadenza del presente bando il richiedente:

  1. deve essere residente da almeno 2 anni in uno dei Comuni della Zona U.D.C. Valnerina;
  2. deve essere in possesso di attestazione ISEE in corso di validità.

 

Modalità e termini di presentazione

Il presente avviso, corredato di domanda, verrà pubblicato agli Albi Pretori di tutti i Comuni della Zona U.D.C. Valnerina.

Ciascun Comune della Zona U.D.C. Valnerina è a disposizione, con i propri uffici, per la compilazione e l’invio della domanda al Comune capofila.

 La domanda, redatta sull'apposito schema (allegato A e allegato B), deve essere sottoscritta dal genitore o da chi esercita la patria potestà, e presentata con le seguenti modalità:

 

 

Alla domanda va allegata copia di un documento di riconoscimento.

Le domande potranno essere presentate a decorrere dal 05/08/2020 al 20/08/2020.

La domanda deve pervenire inderogabilmente entro le ore 12 del giorno di chiusura del bando.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI: https://urbi-fe.umbriadigitale.it/urbi/progs/urp/ur1ME001.sto?DB_NAME=e055005&StwEvent=101&OpenTree=8&Archivio=

� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

Link Utili